Successi e casi recenti

Ottobre 08, 2019
Corsi Diritto Militare 5022

Apertura Iscrizioni CORSO e SEMINARIO in Diritto Militare presso l'Università di Bologna

La Scuola di Diritto Militare della Obiettivo Conoscenza s.r.l. (Direttore scientifico Prof. Avv. Pierpaolo Rivello) in collaborazione con l'Università degli Studi Alma Mater Studiorum di Bologna sono finalmente lieti di presentare il PRIMO e VERO corso in…

Corso intensivo di aggiornamento e preparazione professionale in Diritto Amministrativo Militare UniBo

Lug 27, 2019 Corsi Diritto Militare 2559
La Scuola di Diritto Militare (Direttore scientifico Prof. Avv. Pierpaolo Rivello), e…

Le Vittorie e gli Approfondimenti più seguiti

Ottobre 20, 2017
Diritto Militare 44095

L'art. 42 bis e l'incarico

di P. MARRO Ancora un'altra importante vittoria per lo Studio legale Marro e per i suoi assistiti in merito al trasferimento temporaneo ex. art. 42 bis del D. Lgs. 151 del 2001. In particolare lo studio si è occupato del caso di un Graduato dell'esercito a…

La violata consegna

Apr 03, 2017 Diritto Penale 33778
di S. Maiella IL CASO Continua l'approfondimento dello Studio legale Marro in tema di…

Ogni anno decine di migliaia di giovani fanno domanda per accedere alle carriere iniziali (agenti, carabinieri, ispettori, sottufficiali, ufficiali e accademie) delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri) e delle Forze di Polizia (Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Polizia Penitenziaria). Purtroppo i posti sono limitati e la selezione risulta essere durissima. Molto spesso si riesce a superare il concorso, altre volte si viene esclusi in maniera assolutamente legittima. A volte però, i concorrenti, possono essere anche vittima di procedure e di decisioni che sono del tutto illegittime per varie ragioni. Di conseguenza, tale provvedimento amministrativo ne inficia la prosecuzione dell'iter concorsuale e l'unico rimedio risulta essere un avvocato esperto in ricorsi (gerarchico o al TAR) avverso provvedimenti di esclusione dai concorsi pubblici.

Lo studio Legale Marro, nell'ambito della sua pluriennale competenza in tema di diritto Amministrativo, con particolare riferimento ai ricorsi avverso provvedimenti di esclusione dai concorsi pubblici, può fornire la propria assistenza e tutela legale contro questi provvedimenti attraverso un ricorso gerarchico (è il caso dei concorsi per VFP1) o ricorso al TAR competente (leggi qui le nostre vittorie).

In particolare lo studio offre la propria assistenza legale avverso provvedimenti di esclusione relativi a prove preselettive, psicologiche, attitudinali, fisiche, psicoattitudinali, scritte, orali e tirocinio.

Non ti scoraggiare e contattaci per una consulenza.

 

COSA FARE IN CASO DI ESCLUSIONE

Inviaci una mail ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure inviaci un messaggio WhatsApp al 3296262350 per una richiesta di contatto.

 

LEGGI DI PIU' SUI CONCORSI PUBBLICI